MILANO – Va avanti per il verso giusto, la gestione della pandemia del coronavirus in Lombardia ed anche i dati di oggi, diffuso nella abituale conferenza stampa del tardo pomeriggio da Palazzo Lombardia di Milano, i dati sono andati nella direzione imboccata da diversi giorni a questa parte, con un calo in particolare dei casi più gravi e niente incremento dei contagi malgrado le parziale riaperture dopo il lockdown.

Di seguito i dati del contagio da Coronavirus del 28 maggio.

– i tamponi effettuati: 15.507
totale complessivo: 713.068

– attualmente positivi: 22.913

– totale complessivo dei positivi riscontrati in Lombardia
dall’inizio della pandemia a oggi: 88.183

– i nuovi casi positivi: 382 (2.5% rapporto con i tamponi
giornalieri)

– i guariti/dimessi: 1.486
totale complessivo: 49.296

– in terapia intensiva: -2
totale complessivo:173

– i ricoverati non in terapia intensiva: -156
totale complessivo: 3.470

– i decessi: +20
totale complessivo: 15.974.

Il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, ha espresso un certo ottimismo: “Prendiamo atto dei dati, che sono buoni ed in miglioramento rispetto alle scorse settimane. In previsione del provvedimento governativo nel quale si stabilirà la possibilità di circolazione fra le varie regioni, credo che la Lombardia rientrerà fra quelle che avranno libertà di movimento. Confido dunque nel provvedimento del Governo e sono quindi convinto che dal 3 giugno i lombardi saranno liberi di spostarsi ovunque in Italia”.

28052020