SARONNO / CARONNO PERTUSELLA – Mentre le squadre di softball locali, Inox Team Saronno e Rheavendors Caronno (serie A1), hanno appena ripreso gli allenamenti; e lo stesso vale anche per il Baseball Club Saronno (serie C), questo pomeriggio la Fibs, Federazione italiana baseball e softball, in accordo con i presidenti dei vari club ha deciso per un ulteriore slittamento di un mese per l’avvio della stagione. Originariamente fissata a maggio, inizialmente spostata per l’emergenza coronavirus al 13 giugno ed ora al fine settimana tra il 10 ed il 12 luglio.

In una nota, la Fibs fa sapere che “il Consiglio federale ha deliberato di spostare l’inizio di tutte le categorie seniores al weekend del 10-12 luglio, mantenendo la possibilità per le società di rinunciare al campionato a stretto giro dalla pubblicazione e diffusione del Protocollo di comportamento per le gare. Discorso diverso per i campionati giovanili per i quali il Consiglio federale lascerà libertà di decidere la data di inizio ai presidenti dei Comitati regionali, rimanendo imprescindibile che non potrà essere prima dell’approvazione e diffusione del Protocollo di comportamento per le gare. Protocollo che la prossima settimana il presidente federale Andrea Marcon presenterà al Governo e al Coni per il loro avallo. A cascata è stato anche deciso di allungare i termini per tesseramenti, trasferimenti e prestiti al 24 agosto, prevedendo lo slittamento della “finestra di mercato” nell’intervallo dal 1 luglio al 24 agosto”.

Qui sotto il videomessaggio del presidente Fibs, Marcon.

(foto: il Saronno ha ripreso proprio in questi giorni gli allenamenti)

28052020