SARONNO – Il prevosto monsignor Armando Cattaneo l’aveva promesso la domenica delle Palme “distribuiremo l’ulivo quando potremo trovare la celebrare la messa coi fedeli” e questa promessa si concretizza, sempre nel massimo rispetto delle normativa di sicurezza, nelle celebrazioni di oggi e domani.

Già dalle messe prefestive di stasera è iniziata la distribuzione dell’ulivo benedetto ai fedeli. Una tradizione che solitamente si rinnova la domenica delle palme con quella della processione che precede la messa seguita proprio dalla consegna fuori dalla chiesa del simbolo di pace benedetto da portare nelle proprio case. “E’ un gesto molto bello a cui ci spiace dover rinunciare – aveva spiegato al termine dell’omelia il prevosto monsignor Armando Cattaneo – e così abbiamo deciso di farlo vivere qui in Prepositurale e in tutte le chiese saronnesi quando i fedeli potranno tornare alle celebrazione”.

Così è stato, se pur con le limitazioni dettate dall’emergenza sanitaria, i fedeli sono tornati a messa nei giorni feriali ed anche in quelli festivi e così è stata organizzata la distribuzione.

QUI LA DIRETTA DELLA MESSA DELLA DOMENICA DELLE PALME IN CUI IL PREVOSTO AVEVA ANNUNCIATO L’INIZIATIVA

1 commento

  1. Vabbè, in caso finissero prima metterò la foto di un ramo di ulivo come sfondo e salvaschermo sullo smartphone

Comments are closed.