SARONNO / TRADATE / GROANE – “L’interazione di un promontorio anticiclonico sub-tropicale e una circolazione depressionaria nord-atlantica determinerà nella
giornata di lunedì 10 agosto sulla Lombardia flussi nord-occidentali che, dal pomeriggio, favoriranno instabilità sui rilievi e inneschi
di rovesci o temporali anche localmente di forte intensità“. Lo fa sapere il servizio meteorologico di Regione Lombardia.

La probabilità di temporali forti risulta media, con possibili eventi di grandine. Fenomeni in generale attenuazione in serata, ad eccezione delle zone nord-orientali, dove i fenomeni potrebbero persistere sino alle prime ore del mattino di martedì 11 agosto. Ventilazione in rinforzo nel pomeriggio, in particolare a quote superiori a 800 metri. Martedì 11 agosto flussi in quota umidi nord occidentali manterranno condizioni di instabilità sui rilievi, con rovesci da sparsi a diffusi o temporali anche di forte intensità (fase acuta nel tardo pomeriggio). Possibile estensione dei fenomeni anche alle zone di pianura, in particolare quelle occidentali.

La previsione per il pomeriggio di martedì 11 agosto sarà rivalutata dal Centro funzionale nella mattina di domani 10 agosto.

(foto archivio: allagamento in occasione del recente maltempo)

09082020