SARONNO – Si pensava ad un ritorno nel girone A, quello sostanzialmente varesotto e invece il Fbc Saronno è stato di nuovo, come l’anno scorso, inserito nel girone B di Prima categoria. Notizia che, tra l’altro, archivia le ultime speranzine di un ripescaggio in extremis in Promozione.

Dunque, i biancocelesti giocheranno nel B di Prima categoria, quello brianzolo e soprattutto comasco. Le avversarie già incontrare nello scorso campionato sono Ardita Como, Menaggio, Ceriano Laghetto, Esperia Lomazzo, Faloppiese Ronago, Guanzatese, Portichetto Luisago, Monnet Xenia, Montesolaro, Real San Fermo, Rovellasca, Salus Turate e Tavernola, novità sono Albate e Albavilla. E’ un girone a 16 squadre. Manca la Lentatese in quanto prima allo stop dei campionati per l’emergenza coronavirus e che dunque è salita in Promozione.

Quali saranno le aspiranti ai vertici della classifica? Oltre al Fbc Saronno che non si nasconde, sicuramente anche un rinforzato Esperia Lomazzo e Rovellasca. Possibile outsider il Ceriano.

(foto: il Fbc Saronno non vede l’ora di tornare in campo)

24082020

7 Commenti

  1. Saronno è in provincia di Varese nn capisco perché questa dirigenza si fa mettere nel girone di Como?? Improponibili.

    • Guarda che non è la dirigenza a scegliere in che girone essere inserita….ma è il comitato ( in questo caso Lombardia) a decidere la composizione dei gironi in base alle squadre iscritte …
      Comunque è stata inserita in quello di Como come lo sono tutte le squadre della zona.

      • È stata la dirigenza… anche la passata stagione ha fatto la stessa cosa.. temeva la Solbiatese.. Quest’anno chi teme?? La Longobarda?? Imbarazzanti.

  2. Attenzione anche ad Ardita e Menaggio.
    Girone sicuramente più complicato di quello varesino

Comments are closed.