ROVELLASCA / SARONNO – “È con grande dolore che annunciamo la scomparsa del più grande portiere della storia rossoblù: Raimondo Silvagni, classe 1952. Il presidente e tutta la società si stringono attorno ai familiari”. Lo fa sapere il Sc Rovellasca 1910, la locale società calcistica nella quale Silvagni aveva militato, ed anzi era stato una delle bandiere; ancora ricordato con grande affetto e simpatia dai supporter del club della bassa comasca. Tante volte le sue strepitose parate si erano rivelate assolutamente decisive.

I funerali sono già stati fissati: si terranno la mattina di giovedì 15 alle 11 nella chiesa della Sacra famiglia di piazza Prealpi a Saronno. Per i tifosi e gli sportivi che seguono il calcio dilettantistico e locale sarà una occasione di saluto ad un calciatore che ha contribuito a “fare la storia” del calcio del Saronnese.

(nella foto d’epoca, il Rovellasca 1910 del portiere Raimondo Silvagni. Dietro, una tribuna assolutamente gremita di tifosi ed appassionati)

13102020