SARONNO – Obiettivo raggiunto per la raccolta fondi organizzata da Obiettivo Saronno in collaborazione con Moss (Medici Odontoiatri e Operatori Sanitari e Socio Sanitari). Nelle ultime ore la lista civica “viola” ha acquistato 10 saturimetri e li ha donati alle Usca Unità Speciali di Continuità Assistenziale del territorio. Sono i medici che intervengono al domicilio dei pazienti Covid positivi anziani, con sintomi respiratori e presenza di comorbilità, e al domicilio di pazienti con sintomi respiratori, anche modesti, e febbre persistente o presenza di dispnea anche senza una positività al Covid-19, per un monitoraggio continuo. La valutazione ha l’obiettivo di scongiurare complicanze gravi nel paziente con contagio confermato o sospetto. Dagli attivisti della civica e dell’associazione arriva un ringraziamento a tutti coloro che hanno dato il loro contributo per raggiungere l’obiettivo di acquistare questi strumenti necessar e qualche mese fa introvabili.

1 commento

  1. Lodevole l’azione di donazione di questi strumenti a sostegno delle Usca territoriali che contribuiscono positivamente nella lotta contro il virus. Diventa percettibile e insofferente invece il messaggio politico personalistico della lista “viola” che cozza con il ruolo Istituzionale appena assunto. Se si è parte integrante di una coalizione di governo cittadino, ogni azione mirata al bene pubblico dovrebbe avere un’interfaccia comune e non il colore della propria bandierina.

Comments are closed.