SARONNO – Sua mamma non è riuscita a vincere la sua battaglia contro il Covid ma malgrado il lutto una saronnese ha voluto esprimere pubblicamente sulla pagina Facebook “Ospedale di Saronno Noi con Voi” i propri sentiti “grazie” al personale del presidio di piazzale Borrella che ha curato ma anche “stato vicino” alla madre.
Ecco le sue parole
“Volevo ringraziare tutti i medici e infermieri dell’ospedale di Saronno, in particolar modo, il prontosoccorso e il reparto Covid 1, dove era ricoverata la mia mamma, grazie per esservi presi cura di lei, per esserle stati accanto, per averla aiutata fino alla fine nella sua lotta contro questo maledetto virus.
Lei non ce la fatto ma so con certezza che gli ultimi giorni di vita le sono stati accanto tanti “Angeli” persone meravigliose che dedicano il loro tempo a curare gli altri.
Siete grandi,vi porto nel cuore
Grazie a tutti”.
(foto archivio dell’ospedale di Saronno)
28112020

2 Commenti

  1. Medici d infermieri certo che lo sono, ma il problema sono gli altri!
    In questi mesi ci sono stati politici che ha soffiato sul negazionismo.
    C’e’ chi si e’ fatto vanto di non usare la mascherina, chi addirittura fomentava odio verso il personale sanitario. Non sono pochi gli episodi di aggressione ad infermieri ed ambulanze, anche atti vandalici verso le auto di medici ed invermieri che lavorano in ospedale.

Comments are closed.