SARONNO – Con un post sul gruppo Facebook “Sei di Saronno se” il saronnese Tommaso Mascarello ha offerto una riconpensa a chi ritroverà la bicicletta che gli hanno rubato ad inizio settimana.

Il furto è stato messo a segno nella notte di lunedì quando si sono registrate diverse effrazioni nei box condominiali alla Cassina Ferrara. Qualche girono dopo l’appello del saronnese: “Mi hanno rubato nel box una city bike da donna Frera, come in foto, nera con scritta e strisce rosse. Davanti ha un cestino nero e ha montato al manubrio l’inserto per il seggiolino. Si offre ricompensa di 100€ per qualsiasi segnalazione portasse al suo recupero. Ricordatevi che acquistare biciclette senza fattura e di dubbia provenienza può essere considerato incauto acquisto e configurarsi come reato penale. Grazie a tutti”.

Del resto l’obiettivo del saronnese con la sua ricompensa non è solo quello di recuperare il proprio mezzo ma anche quello di stimolare una riflessione sui tanti furti di due ruote e sugli acquisti dubbi effettuati di frequente in città.

1 commento

Comments are closed.