SARONNO – Domani 19 gennaio gli studenti della classe quinta dell’Alberghiero all’Istituto Prealpi di via San Francesco parteciperanno a una giornata di alta formazione pasticciera con lo chef Michelangelo Raiola della Federazione italiana cuochi. La giornata di formazione, inserita nel quadro delle attività laboratoriali non escluse dai recenti Dpcm dell’emergenza coronavirus, prevede una parte di approfondimento teorico e una parte pratica con la produzione di cioccolato artigianale partendo direttamente dalla materia prima e senza l’utilizzo di surrogati.

Dalla fava del cacao ai cioccolatini ripieni e alle tavolette utilizzando nient’altro che materie prime biologiche e provenienti dal commercio equosolidale per diffondere, tra gli studenti e futuri maestri pasticcieri, il rispetto per l’ambiente e per le condizioni lavorative delle persone. Dunque, anche un messaggio sociale importante.

Per gli studenti del Prealpi di Saronno, quindi, una ulteriore ed importante occasione di crescita professionale.

(foto: studenti dell’Alberghiero dell’Istituto Prealpi di Saronno durante una esercitazione nel laboratorio di cucina)

18012021