Home Groane Comasina “Cinque rapine, già liberi”: Dante si indigna

“Cinque rapine, già liberi”: Dante si indigna

354
8

CERIANO LAGHETTO – “Dall’inizio del mese di marzo, tra Seveso e Barlassina, in Brianza, cinque donne di età compresa tra i 57 e gli 85 anni sono state vittime di furti con strappo o rapina. I carabinieri, dopo accurate e minuziose indagini, hanno preso i responsabili: tre marocchini senza fissa dimora. Per loro però niente convalida dell’arresto, ma solo denuncia a piede libero per i reati di furto e rapina aggravata. Essendo senza fissa dimora, clandestini e pregiudicati, sono sicuro che il giorno del processo si presenteranno puntuali davanti al giudice!” A Dante Cattaneo, vicesindaco di Ceriano Laghetto, non manca l’ironia, commentando questa vicenda di cui si discutere in Brianza.

“Quindi li rivedremo al processo, dove si presenteranno spontaneamente? Sì, come no! Se per spaccio non vai in galera, per rapina non vai in galera, speriamo non si debba attendere il morto” l’amara riflessione conclusiva di Cattaneo, che oltre ad essere amministratore locale è anche esponente della Lega.

(foto: il vicesindaco di Ceriano Laghetto, Dante Cattaneo)

30012021

8 Commenti

  1. Il cdx ha governato lustri e lustri, avuto quindi la possibilità di fare leggi ecc. DI COSA SI INDIGNA QUINDI?

    Adesso una domandina scomoda in Itakia 100 miliardi di evasione ogni anno, quindi infinite risorse sottratte a sanita’ Welfare scuola manutenzioni, ricerca…. E si va dal “signora ma con la ricevuta o senza” all’aziendona che tarocca il bilancio. QUI MAI UNA PAROLA VERO???

    Quindi basta con “taciuto sottinteso” ah se ci vossimo noi…. perchè ci siete stati, e quando dovete gestire cose complesse fata anche abbasatanza pena, vedi vaccini in Lombardia

  2. Io invece mi indigno nel vedere quanto spazio il saronno da a questo signore. Nn se ne può più. Ma vi mancano argomenti?

    • finchè ci saranno sveglissimi come te che commentano, Ilsaronno darà sempre più spazio. Piu views, più commenti, più successo sia per la rivista che per Cattaneo. Svegliatevi!

  3. In Lombardia ci sarebbero molte cose più importanti di cui indignarsi.
    Fare l’elenco non è possibile in quanto non basterebbe lo spazio disponibile.
    Anche per oggi ha avuto il suo quarto d’ora di notorietà.

  4. io mi indigno di più quando sento che i nsotri anziani devono aspettare mesi per il vaccino antinflunzale o devono fare il tuor in lombardia per quello Covid

Comments are closed.