SARONNO – “Il progetto degli ospedali e delle case di Comunità, ce ne sarà una anche a Saronno, inciderà sulla vita delle lombarde e dei lombardi per decenni. Per questo continuo a ritenere inaccettabile il modo di agire di Regione Lombardia che ha preso delle decisioni rispetto alle iniziative sul Pnrr individuando dove collocare queste importanti strutture senza confrontarsi in modo adeguato con i sindaci”. Lo dice il consigliere regionale del Varesotto, Samuele Astuti, esponente del Pd.
Prosegue Astuti: “Il progetto, infatti, è stato presentato solo in una videoconferenza della durata di qualche minuto. Troppo poco per dare un giudizio, tanto che il consiglio di rappresentanza dei sindaci non ha espresso alcun parere ma ha chiesto ulteriori approfondimenti. In risposta sono stati programmati due incontri seminariali il 27 e il 28 ottobre prossimi, a decisioni prese.
Sono profondamente dispiaciuto ma lancio l’ennesimo appello a Regione e a Ats affinchè rimedino all’errore e aprano subito un vero confronto”.
(foto: Samuele Astuti davanti all’ospedale di Saronno)
14102021

1 commento

  1. La giustizia giusta della lega è giustificare sempre e comunque i propri accoliti, e linciare gli avversari politici. Per fortuna esiste un Giudizio Superiore, che si basa sulla realtà e non sulla propaganda o le opinioni

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.