SARONNO – Borsa dimenticata dalla proprietaria ma recuperata dalla polizia locale e restituita con tutto il suo contenuto, compresi i contanti nel portafoglio e un braccialetto d’oro.

E’ la disavventura capitata la scorsa settimana ad un’anziana di orgine pakistana di cui si parlava ancora molto oggi al mercato cittadino.

La donna impegnata negli acquisti ha appoggiato la borsa a terra e se l’è dimenticata allontanandosi mentre faceva ritorno a casa dopo la spesa. Ben presto si è accorta che le mancava la borsa e così, non parlando molto bene l’italiano, ha chiesto aiuto alla figlia che è intervenuta. Hanno ripercorso insieme la strada fatta dalla donna per le compere e ben presto alcuni ambulanti l’hanno indirizzata alla postazione mobile della polizia locale.

I vigili, su segnalazione di alcuni avventori, avevano infatti recuperato la borsa che, appena accertato che la proprietaria fosse proprio l’anziana hanno subito restituito. Un bel sospiro di sollievo per donna che aveva con sé anche i documenti personali oltre al braccialetto e al denaro che ha ritrovato al proprio posto.