SARONNO – E’ il secondo episodio in poco più di una settimana in via Cavour. Un’anziana viene rapinata strappandole la collana che porta al collo.

L’ultimo episodio ieri quando intorno alle 17 una 64enne è entrata in un cortile della centrale arteria nel cuore della ztl. Un ragazzo le si è avvicinato da dietro e le ha strappato la collana che aveva al collo. Il malvivente si è messo a correre a perdifiato mentre l’anziana veniva soccorso da alcuni passanti. Scossa e spaventata non ha però dovuto ricorrere alle cure mediche. Sono stati avvisati i carabinieri della stazione cittadina. I militari hanno avviato le indagini visionando le immagini della videosorveglianza nella speranza che forniscano elementi utili per identificare l’autore del colpo.

Settimana scorsa era stato Paolo Bocedi a rendere noto il colpo con cui era stata rapinata, sempre di una collana d’oro sempre con la tecnica dello strappo, un’anziana in via Cavour.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

17 Commenti

      • Guardi sa!
        Affermare che c’è non è una verità assoluta, poi su dove sia adesso, si o no in vacanza, non se ne percepisce la differenza.
        In molti dubitano ormai sulla sua esistenza, ma ci si rifà al dogma della fede per avvalorare ogni dubbio.

    • Per la sinistra va tutto bene! L’importante è fare cassa con i voti. Meno dossi e piu sicurezza. Meno interventi inutili ma più sicurezza. Meno vetrina con il centro vaccinale ma più sicurezza.

      • ha ragione , speravo che il nostro amato sindaco avesse un briciolo di intelligenza per capire la presa in giro…. ma ne dubito !!!!

  1. Troppa gentaglia che gira indisturbata per Saronno. La sicurezza è una fatto complesso, non dipende solo dal sindaco, ma quando vedo, in zona stazione, gentaglia indisturbata spacciare sotto gli occhi di tutti e i vigili urbani appostati come falchi nella notte per fare le contravvenzioni a chi lascia l’auto 1 minuto in divieto perchè sta lavorando……NON MI VA GIU’!!!

  2. Lunedì 25 luglio alle 10.30 anche mia madre di 83 anni è stata aggredita in via San Giacomo mentre era in bicicletta. Un ragazzo l’ha raggiunta sorprendendola alle spalle, l’ha buttata a terra e le ha strappato due catenine d’oro. La rabbia che provo io come figlia, non è paragonabile al dolore fisico e psicologico che sta provando mia madre. Spero che che questa persona venga presa e punita. Mi auguro anche che la polizia locale inizi a controllare la città prendendosi cura dei cittadini.

  3. Airoldi non percepito, per la sicurezza come per diversi altri temi, ma non è che in precedenza con l’ex Sindaco si riscontrasse molto di più.

    Qui tra destre e sinistre mi pare che gente competente e che abbia voglia ed inventiva ce ne sia poca in giro.
    E certamente non ne ho vista a Saronno, a differenza di altri Comuni

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.