Home Groane Silent Disco nel Parco delle Groane: è qui la festa

Silent Disco nel Parco delle Groane: è qui la festa

802
1

SOLARO – Due settimane di eventi per il Parco delle Groane. A Solaro sbarca Woodland – Arte, Musica, Natura, un grande evento che durerà due settimane organizzato in collaborazione con il comune di Cesate, biblioteca di Cesate e tre associazioni culturali – Officine Musicali, Otolab e Vox Aurae – nell’ambito del progetto triennale Buone Vibrazioni finanziato da Fondazione Cariplo. Il piatto forte di Woodland sarà Shot | Inneschi contemporanei in Polveriera ovvero fare arte utilizzando il paesaggio, non solo come soggetto ma come materia prima dell’opera grazie alla creatività di giovani artisti. Il progetto Residenza Shot opererà all’interno del Centro Parco Polveriera che ospiterà, 24 ore su 24, sette artisti che utilizzeranno i materiali offerti dalla natura circostante per le loro opere, in un’ottica di continua condivisione e stimoli reciproci. Al termine della residenza si procederà all’installazione delle opere nell’area verde boschiva della ex Polveriera con un percorso espositivo che, all’ultima giornata, verrà aperto al pubblico. Sono già stati svelati i loro nomi: Francesco Fossati, Oliviero Fiorenzi, Wubuda, Aldo Lurgo, Irene Russo e Matilde Di Pietropaolo. Ma Woodland non sarà “solo” questo perché all’interno delle due settimane abbondanti che vanno da venerdì 11 a sabato 26 maggio ci saranno molti eventi, alcuni dei quali di grosso richiamo e aperti al pubblico che non mancheranno di calamitare l’attenzione verso il Parco delle Groane. Come visite guidate notturne con le nostre Guardie Ecologiche, workshop, concerti di orchestra e la silent disco finale di sabato 26. Il programma dice: sabato 12 maggio dalle 16 alle 19 la conferenza concerto Ambiente, Ambient, Paesaggio sonoro di Massimiliano Viel/otolab; martedì 15 e martedì 22 maggio dalle 14 alle 19 il workshop Cartografie di Spazienne; giovedì 17 maggio alle 21 il workshop di Astrofili Groane L’eterno splendore dell’infinita oscurità; giovedì 24 maggio il concerto Il signore degli anelli con l’orchestra Vox Aurae Ensemble del direttore Luca Pasqua; venerdì 25 maggio dalle 19 alle 23 il closing shot con tutte le opere d’arte e le visite guidate crepuscolari a cura delle Guardie Ecologiche Volontarie; infine sabato 26 maggio dalle 21.30 in poi la silent disco con dj set per ogni gusto.

11052018

1 COMMENTO

Comments are closed.