SARONNO – Martedì 10 luglio la Giunta ha approvato lo schema di contratto di locazione per la nuova caserma della Compagnia di Saronno della Guardia di Finanzia.

L’ex tribunale di via Varese, stabile di proprietà comunale, è inutilizzato dal 2013 quando si è celebrato l’ultimo processo del giudice pace. Qualche mese prima era stato trasferito a Busto Arsizio anche il giudice monocratico.

L’attuale Amministrazione ha più volte rimarcato l’intenzione di dedicare l’edificio alla nuova sede della Guardia di Finanza che diventata compagnia due anni fa si trova a fare i conti con una sede decisamente angusta ed inadatta alle attività operative.

Il sindaco Alessandro Fagioli in una nota ha rimarcato il proprio impegno sul fronte della sicurezza ringraziando per la collaborazione “gli organi preposti alla pubblica sicurezza e delle forze dell’ordine” sottolineando come sia stato realizzato grazie alle sinergie un “maggiore presidio del territorio percepito da buona parte della cittadinanza”.

La delibera di Giunta è uno degli ultimi passaggi amministrativi prima di poter arrivare all’esecuzione dei lavori di sistemazione dell’edificio, che, come da previsionale di bilancio, vedrà impegnato un importo di 150.000 euro.

Secondo il progetto anticipato dall’Amministrazione comunale in passato la Guardia di Finanza dovrebbe occupare il primo piano della palazzina mentre quello inferiore dovrebbe essere dedicato agli uffici di Saronno Servizi.

12072018

4 COMMENTI

  1. guardia di finanza e polizia di stato… sarebbe un bel colpo …. si avrebbe la copertura delle forze dell’ordine completa… centro e Saronno Nord Carabinieri e vigili urbani… oltre stazione, Santuario GDF e Polizia di stato…

  2. Nell’edificio c’è spazio anche per un Commissariato di Polizia, meglio se distaccato con una autorità che si prenda in carico la sicurezza cittadina, ma anche sezionale andrebbe benissimo: perché non parlarne col Questore di Varese?

    • Decisamente meglio il commissariato distaccato col sovrintendente di polizia responsabile della pubblica sicurezza al posto del sindaco, visto che a Saronno non siamo fortunati coi sindaci.

  3. Sarà, o almeno dovrebbero essere una caserma. Non credo sia possibile abbinare altri uffici. E conoscendo come è strutturato l’edificio, mi chiedo anche come lo ristruttureranno con solo 150 mila euro… Forse semplicemente ne sarà chiusa ampia porzione, dove ci sono le aule, ed i finanzieri useranno i restanti, in generali piccoli uffici… Progetto che potrebbe già nascer male

Comments are closed.