SARONNO Si è svolto anche quest’anno il Sigep 2013 (salone internazionale di gelateria e pasticceria) e lo Ial lombardia, come ormai da diversi anni ha partecipato all’iniziativa con diversi allievi.

Quattro ragazzi del corso panificatore/pasticcere del terzo anno hanno partecipato al progetto Sigep Giovani, voluto dall’ente fiera e da Pasticceria Internazionale. Altri allievi, invece, hanno fatto visita alla fiera e sostenuto i loro compagni durante la competizione.

Dieci scuole provenienti da tutta italia, infatti, si sono sfidate in un concorso in cui quattro allievi, avevano a disposizione quattro ore, per la realizzazione di due vassoi di pasticceria mignon.

Il docente e chef Gabriele Mantegazza, allenatore della squadra dello Ial di Saronno, commenta così il quarto posto conquistato dai ragazzi saronnesi: “Entrare nei primi tre, sarebbe sicuramente stato il top, ma i ragazzi hanno dato il massimo e il quarto posto su dieci scuole preselezionate da tutta Italia, è sicuramente un bel traguardo”.

Sigep giovani, coordinato dallo chef Samuele Calzari, prevede stage formativi durante i giorni fieristici accanto ai più grandi maestri pasticceri d’Italia e del mondo; incontri e conferenze e la voglia di trasmettere questa dolce passione.

La giuria composta da molti chef e pasticceri di fama internazionale era coordinata da Sonia Balacchi, campionessa mondiale di pasticceria, che ha sostenuto con la sua esperienza, gli allievi del progetto e i nostri futuri pasticceri saronnesi.

29012013