SARONNO – Non è mancato un pizzico di emozione martedì pomeriggio a casa Lazzaroni, in piazza San Francesco, prestigiosa sede del Rotary saronnese dove il presidente uscente Pierluigi Gilli, ex sindaco, ha consegnato il premio professionalità a Luisa Masino, segretaria dei sindaci cittadini (ben sei e un commissario prefettizio)e a Mario Nazzeri storico direttore dell’Ascom ancora impegnato per i commercianti saronnesi.

Le motivazioni

A salutare e ringraziare i due premiati anche il sindaco Luciano Porro che ha ricordato l’impegno e la dedizione di entrambi i saronnesi che si sono dedicati “con abnegazioni alla propria professione e ai saronnesi”.

8 Commenti

  1. …non per rovinar la festa, ma spero che il premio “rotary” sia stato assegnato a tutti i dipendenti del comune “….che si sono dedicati “con abnegazioni alla propria professione e ai saronnesi”” e non solo e personalmente a questa sig.ra segretaria di non so’ quanti sindaci!
    …spero…. anche se dall’articolo appaeiewvvw sia stato assegnato “ad personam”, discriminando il lavoro degli altri dipendenti del comune. Mah!

  2. Luisa Masino è un esempio di imparzialità, professionalità, serietà e competenza.

    • …anche tutti gli altri dipendenti comunali lo sono: imparziali, professionali, seri e competenti non vi è prova del contrario). Speravo solo valesse la regola di premiarne uno per premiarli tutti… ma a quanto pare qui il premio è solo “ad personam” e vorrei tanto essere smentito dalla signora che pubblicamente estende l’onorificenza ricevuta a tutti i colleghi! Torno a ridire …..Mah!!! condividere no???!!!! …mah!

      • Condivido il suo ironico post….. anche io ho avuto esperienza con alcuni dipendenti che sono l’esempio di disponibilità, efficienza, abnegazione al lavoro, sempre pronti a dare risposte concrete e precise ai cittadini…

  3. Sicuramente ” un pilastro” oltre che una persona efficiente e dotata di grande pazienza e professionalistà. Non è piaggeria, ma solo ” dare a Cesare quel che è di Cesare”- Un riconoscimento molto giusto.

    • …come gli altri pilastri sono tutti i dipendenti del Comune di Saronno, efficienti, pazienti e professionali. Non egoismo, ma solo “dare a tutti, quel che è di tutti”- Un riconoscimento molto giusto ….per tutti!
      … mi spiace davvero che sia stato cassato, censurato da Sara Giudici un altro mio post …non mi dilungo per non sprecar tempo, …ma quello che mi ha dato fastidio è stato il NON condividere! …..per non cadere nella piaggeria …bastava un semplice gesto!
      ..Così va bene Sara! …ho risposto semplicemente ad un post, con le stesse parole,
      Aggiungo, che quando c’è “squadra”, la vittoria del singolo viene sempre condivisa con tutti, …quando c’è individualità, la vittoria la si condivide soli e solo con se stessi.
      L’evidenza è sotto gli occhi di tutti, miei di cittadino e non solo….
      Il resto non me lo hai pubblicato….
      Mi fermo qui……
      Va bene così Sara?

  4. Messaggio per Sara Giudici
    …noto con disappunto che non ha pubblicato un mio post di risposta a “il Trono”:

Comments are closed.