SARONNO – Un laboratorio didattico polivalente a prezzo scontato grazie ad un’azienda specializzata che ha deciso di dare un contribuito a fornire a futuri chef una formazione a cinque stelle.

E’ proprio grazie alla Severin, storica azienda specializzata nella produzione di elettrodomestici, che lo Ial Lombardia di via Marx rinnova i suoi spazi allestendo un laboratorio didattico polivalente per il settore alimentare.

“Negli ultimi anni – spiega con soddisfazione Carlo Motta, coordinatore dei corsi – sono aumentati gli iscritti e i laboratori che si utilizzavano finora non erano più sufficienti a contenere tutti gli studenti”. Visto il tempo di crisi e di carenze economiche, l’istituto ha deciso di puntare sulla partnership con un’azienda che produce elettrodomestici.

La Severin ha, infatti, sponsorizzato il nuovo laboratorio fornendo le attrezzature necessarie ad un prezzo scontatissimo, consapevole dell’importanza della formazione delle giovani leve in ambito culinario. Il nuovo laboratorio sarà composto da sei postazioni dotate di: piastra ad induzione, forno, planteria, bilancia e microonde. Durante le lezioni i ragazzi si divideranno in gruppi da tre per ogni postazione cimentandosi nelle diverse preparazioni.

“Speriamo che con questa collaborazione – sottolinea il docente Samuele Calzari – si possa iniziare ad instaurare un proficuo rapporto con le diverse aziende del territorio anche in vista dei numerosi appuntamenti previsti per l’anno scolastico 2013-2014”. Già ad ottobre la scuola saronnese parteciperà all’Host, la fiera dell’ospitalità che si terrà a Milano e al Sigep, il salone internazionale di gelateria e pasticceria.

Ecco alcuni immagini degli studenti e delle tante iniziative realizzate allo Ial