x

x

SARONNO – E’ stata una prima davvero speciale quella che è andata in scena oggi pomeriggio alle 19, con un pizzico di ritardo, sotto i portici di Casa Morandi: una dozzina di modelle hanno sfilato con abiti, make up e parrucche settecentesche create dagli studenti del corso di acconciatura dello Ial Lombardia.

E’ il progetto creato nell’ambito della Learning week (la stessa che ha visto i ragazzi del corso di cucina e di panificatori partecipare ad un progetto con il parco Lura e quello del Ticino) con la collaborazione del teatro Pasta e di Enzo Altomonte, esperto della Scala.

Il laboratorio dedicato alle “Professioni del Teatro” ha visto le ragazze impegnarsi per tutta la settimana nel foyer del teatro saronnese per creare delle parrucche settecentesche. Con stoffe, tulle ed altri materiali teatrali hanno creato gli abiti e ieri sera hanno vestito le modelle che hanno dato il vita ad un corteo matrimoniale in perfetto stile Maria Antonietta.

Emozionatissimi i 25 studenti, 22 ragazze e 3 ragazzi, che fino all’ultimo si sono dati da fare con forcine e lacca. Ad aiutarli i professori Carlo Motta e Paola Codogno che ha voluto essere in prima linea accanto i suoi ragazzi nonostante abbia avuto un piccolo infortunio.

Tutti i modelli a partire da quelli della coppia di sposti sono stati salutati da scroscianti applausi.

05072014