CARONNO PERTUSELLA – Il danno e la beffa per un agente del comando di polizia locale di Caronno Pertusella: durante il servizio, recatosi in un alloggio privato per consegnare dei documenti, è stato improvvisamente aggredito dal cane domestico, che l’ha morso ad una mano.

polizia locale via piave

Conseguenze tutto sommato limitate ma in casi come questi è sempre opportuno farsi vedere da un medico e così il vigile urbano si è recato al pronto soccorso ospedaliero più vicino, quello di Saronno. Attesa interminabile, in quel momento c’erano altre priorità e così ha dovuto aspettare, per ore ed alla fine ha deciso di desistere. Senza pensare che senza il certificato medico sarebbe andato incontro, inevitabilmente, ad una contestazione per “assenza ingiustificata”. Insomma, al malcapitato la vicenda non solo ha lasciato tracce sulla mano dolorante, ma anche sotto il profilo burocratico proprio perchè non gli è stato possibile mostrare la documentazione medica relativa alle contusione che l’animale gli aveva prodotto.

(foto archivio)

14112014