polizia locale via carugati (3)SARONNO – Ha collezionato 5 denunce lo straniero che ieri pomeriggio ha dato in escandescenza in via Padre Reina. Tutto è iniziato intorno alle 15 quando l’uomo, un trentenne originario dell’Egitto arrivato in Italia irregolarmente, stava facendo un pisolino in un’aiuola.

La sua presenza è stata notata dagli agenti della polizia locale che l’hanno svegliato per i controllo e per invitarlo ad andare da un’altra parte. L’egiziano non ha preso bene la presenza dei vigili ed ha iniziato ad urlare ed inveire dopo qualche minuto si è spogliato. Gli agenti sono riusciti a bloccarlo e ad accompagnarlo al pronto soccorso sospettando che avesse dei problemi mentali. In realtà è stato accertato che godeva di ottima salute e che semplicemente era molto agitato.

Così è stato accompagnato al comando della polizia locale in piazza Repubblica ed è stato identificato. E’ stato denunciato perchè irregolare sul territorio comunale, per minacce, ingiurie  e resistenza a pubblico ufficiale ed anche atti osceni. Per lui è arrivata anche una sanzione di 100 euro per il mancato rispetto del regolamento comunale che vieta di bivaccare nelle aree verdi del centro.

(foto archivio)

05102015

10 Commenti

  1. Forse costringerlo a pulire l’aiuola sarebbe stato più efficace nello scoraggiare altre sue future manifestazioni di genialità. Scommetto inoltre che ha già pagato in contanti la multa e che al pronto soccorso ha fatto regolarmente la fila. grazie Alfano per aver incoraggiato l’arrivo di queste meravigliose e utilissime risorse.

    • Non dimenticare il ticket al pronto soccorso che avrà saldato brevimano.
      Chissà se gli esami che gli hanno fatto sono parte di quelli che la Lorenzin intende tagliare…

  2. Se lo facessi io mi avrebbero già tolto la casa e rinchiuso al manicomio. Basta buonismo! So che la colpa non è dei vigili o del comune che fanno ciò che gli è in potere, sono le istituzioni nazionali e la magistratura che deve usare il pugno di ferro con chi delinque, sia italiano che straniero. Vogliamo che sia rispettata la legge, nient’altro.

  3. L’hanno svegliato per invitarlo ad andare da un’altra parte???Accompagnato al Pronto Soccorso, accompagnato al comando della polizia locale…100€ di multa…ma questo articolo è uno scherzo?

  4. Ma si dai è uno scherzo del governo italiano che è più garante con gli stranieri che con gli italiani ben ci sta

  5. GRAZIE ALFANO & RENZI!! SCUSATE MA GLI IMMIGRATI O MEGLIO CLANDESTINI NON SONO UNA RISORSA ??
    CARO POPOLO SE NON CI SI SCEGLIA E’ FINITA!!
    UNA COSA INVIDIO AI NOSTRI AMICI EUROPEI: NON AVERE IL PD
    VESTITO DA BOY SCOUT!!!!!!!!

Comments are closed.