polizia locale corso italiaSARONNO – Dalla descrizione fatta dalla vittima è stato riconosciuto dagli agenti dei polizia locale che, dopo gli opportuni accertamenti, l’hanno identificato e denunciato a piede libero per tentata rapina aggravata. Il riferimento va al 17enne, originario dal Marocco, che da tempo gravita nella zona dello scalo ferroviario di piazza Cadorna.

Tutto è iniziato il 25 settembre all’incrocio tra via Valletta e via Volonterio. Qui nei pressi della farmacia comunale il ragazzo aveva preso di mira un’anziana a piedi. L’aveva fiancheggia e, afferrata rapidamente la borsa, aveva iniziato a tirare. La donna, se pur presa di sorpresa, non si era lasciata intimore ed aveva mantenuto salda la presa con entrambe le mani. Il ragazzo aveva cercato di farla cedere con un paio di strattoni ma era riuscito solo a far cadere a terra la donna. Vista la malaparata si era allontanato a gambe levate mentre alcuni passanti ed automobilisti accorevano in aiuto della saronnese rimasta a terra. L’anziana era stata accompagnata al pronto soccorso dove il personale sanitario le aveva medicato contusioni ed escoriazioni prima di dimetterla.

Nei giorni successivi all’episodio l’anziana aveva sporto denuncia fornendo una descrizione del giovane aspirante scippatore. Proprio da questo sono partiti gli agenti della polizia locale che nelle parole della vittima hanno risconosciuto il 17enne che spesso vedono nella zona dello scalo durante i controlli e i pattugliamenti. Così si sono adoperati per rintracciarlo, cosa non semplice visto che risulta essere senza fissa dimora ed occupazione. Qualche giorno fa però lo straniero è stato identificato, fotosegnalato e riconosciuto dalla vittima tanto che a suo carico è scattata la denuncia per tentata rapina per la quale sarà presto chiamato a comparire davanti all’autorità giudiziaria.

04112015

22 Commenti

  1. “da tempo gravita nella zona dello scalo”…e cosa aspettavano che ammazzava qualcuno per arrestarlo dato che già le forze dell’ordine sapevano??
    “sarà presto chiamato a comparire davanti all’autorità”..certo perchè lui si presenterà….questa e’ la giustizia italiana..!! dove siamo finiti!
    però se vado io a rubare una bistecca al supermercato mi arrestano e mi faccio 2/3 mesi.
    Non ci lamentiamo poi se vengono qua a delinquere,la colpa e’ del sistema,al loro paese sarebbero puniti severamente,qui li lasciamo a piede libero!!
    Che schifo!

  2. Siamo all’assurdo: agenti di PL impegnati per giorni a rintracciare l’extracomunitario senza permesso di soggiorno, senza lavoro, senza fissa dimora per poi lasciarlo andare con una denuncia a piede libero. Ma quando lo riprenderanno mai più!!!

  3. Ma se all’anziana rompeva un braccio, o se per caso l’anziana rompeva un braccio a sta risorsa poi doveva vendersi anche le mutande per risarcirlo? Chiedo così tanto per sapere e regolarmi in futuro…

  4. Ogni giorno che passa, son sempre più convinto: “più manganello per tutti!” Perché, state tranquilli, questo ce lo ritroveremo presto per le strade a far baldoria, grazie alle leggi barzelletta che abbiamo in Italia. Ho grande rispetto per le FF.OO ma ogni tanto mi chiedo che cosa li spinga ad andare avanti, in un paese dove il loro lavoro è solo rischio e nessun riconoscimento, oltre che spesso inutile (per colpe superiori).

  5. Non è veramente possibile. Le forze dell’ordine si impegnano (anche se molte volte, li vedo io che di fronte alla stazione sono lì a fare multe,e ad un metro di distanza gli spacciatori agiscono indisturbati) e poi i p.m li lasciano a piede libero. In stazione non è cambiato assolutamente niente, ormai da anni sempre le stesse facce (brutte) in zona stazione, e ci scommetto che sono gli stessi che scippano e rubano le bici. Ma basta stare in borghese 5 minuti in stazione per vederli e vederli tirare fuori dosi massicce di droga, molto superiori rispetto a quelle dei minorenni arrestati l’altro giorno E SUBITO MANDATI AL BECCARIA. Come?? Gli Italiani subito in carcere e gli stranieri SEMPRE DENUNCIA A PIEDE LIBERO??? Tutti devono andarci in galera, sia italiani che stranieri, TUTTI I DELINQUENTI. Saronno è diventato un Bronx e anche con la Lega sembra che non sia cambiato nulla,tranne l’accanimento contro i pericolosissimi venditori di ROSE E CASTAGNE. MA PENSATE O NO ALLE COSE SERIE??? IN STAZIONE È SEMPRE PEGGIO,SPACCIANO E RUBANO DAVANTI AGLI OCCHI DI TUTTI, NOI CITTADINI SIAMO ESASPERATI! DOBBIAMO RICORRERE A DIFENDERCI DA SOLI?? CREDO PROPRIO DI SÌ! Allora fate come Bonanno che dà il bonus per comprarsi la pistola! Lega fai qualcosa in stazione come AVEVI PROMESSO IN CAMPAGNA ELETTORALE. Vogliamo la sicurezza!

  6. Un marocchino scippatore: davvero incredibile! Evviva l’accoglienza.

  7. E’ chiaro a tutti tranne ai magistratied ai politici di sinistra ,che hanno permesso e continuano a permettere che questi stranieri continuano a venire in Italia a delinquere e vengono lasciati liberi di delinqure ….questo marocchino continuerà a scippare…in Italia si può fare tranquillamente !!!!!!!

  8. Ma i commenti vengono aggiornati quando la gente non legge più la notizia? Che senso ha? Capisco che siate in pochi a gestire il sito e sia complicato, ma credo che una delle cose che fa seguire di più wordpress-426764-1358032.cloudwaysapps.com siano i commenti, questo vi dovrebbe dare più visite e quindi più ricavi dalle pubblicità…quindi metteteci un po più di attenzione e velocità a pubblicarli. Grazie

  9. Ogni giorno che passa, son sempre più convinto: “più manganello per tutti!” Perché, state tranquilli, questo ce lo ritroveremo presto per le strade a far baldoria, grazie alle leggi barzelletta che abbiamo in Italia. Ho grande rispetto per le FF.OO ma ogni tanto mi chiedo che cosa li spinga ad andare avanti, in un paese dove il loro lavoro è solo rischio e nessun riconoscimento, oltre che spesso inutile (per colpe superiori).
    PS se il commento è doppio è perché il primo è “in attesa di moderazione” dalle 10 di mattina…

  10. Ma perché non pubblicate commenti di critica verso l’amministrazione sul tema sicurezza a Saronno???

  11. signor Saronnese DOC, fa piacere siamo in due autoctoni poi chissà… , anche se io il DOC lo usavo per il vino….
    per anni Lega e Forza Italia sono stati al governo e hanno fatto leggi tipo la Bossi Fini…. ma è sempre colpa di quello che lei chiama sinistra e sinistra non è!

    • Mi chiedo cosa aspetti la sinistra a rimediare a quello scempio, a quella vera piaga, a quel disastro immane… che a suo dire sarebbe la Bossi Fini.

      Che bello lo scaricabarile, vero Signor Combo?
      C’è sempre l’alibi bello e pronto e preconfezionato.
      Però bisognerebbe controllare la data di scadenza, prima di mettere la roba nel carrello della spesa.

  12. Finché non cambiano le leggi questa gente sarà sempre libera di circolare……le forze dell’ordine hanno le mani legate da giudici patetici!

  13. Un marocchino scippatore???? ma non l’avrei mai detto…..strano…..di solito sono integrati e portano cariolate di cultura……

Comments are closed.