cogliate cambia davvero volantino

COGLIATE – Dopo due anni e mezzo di amministrazione, Uniti per Cogliate fa il punto su quanto realizzato fino a ora, sui risultati raggiunti e i progetti messi in campo. «Ci siamo trovati a gestire la macchina comunale in un contesto complicato: l’azzeramento dei trasferimenti statali, la crisi dell’edilizia (con la conseguente drastica riduzione degli oneri di urbanizzazione), l’obiettivo stringente e le regole paradossali del patto di stabilità non consentono ampi margini di manovra», dice il gruppo in sostegno al sindaco Giuseppe Minoretti. «Nonostante tutto ciò, ci sono ben chiare le priorità della nostra comunità e siamo impegnati a fondo per migliorare il nostro paese, con l’ottimismo necessario e contro il disfattismo che troppo spesso viene disseminato da quelli che sfogano il proprio livore nei confronti di coloro che, a differenza loro, scelgono di puntare il dito verso l’alto e non contro qualcuno». Ed ha presentarne i risultati ai cittadini, attraverso un volantino che proprio in queste ore viene distribuito ai cittadini, elencando i risultati ottenuti, i progetti futuri ed il bilancio di metà mandato dell’amministrazione eletta due anni e mezzo fa. «In un contesto generale di paralisi e crisi profonda per gli Enti Locali, siamo riusciti a non aumentare le tariffe e a mantenere molto contenute le aliquote, tanto che Cogliate è uno dei Comuni della zona con le tasse più basse. E’ stato impossibile non fare i conti con le scelte attuate dalle amministrazioni che ci hanno preceduto: molti dei problemi di Cogliate derivano da come è stata abbandonata da chi l’amministrava. Stiamo cercando di recuperare il tempo perso, con meno risorse, meno possibilità e più vincoli».

23112015