polizia locale saronno (2)SARONNO – Si è ritrovata davanti due ladri che, forse un po’ maldestramente stavano cercando di entrare nel suo appartamento ed, urlando a squarciagola è riuscita a metterli in fuga.

E’ la disavventura capitata da una giovane di nazionalità ucraina che vive alla periferia cittadina poco lontano dal confine con Ceriano Laghetto.

E’ successo lunedì pomeriggio poco prima delle 18 quando la giovane si è concessa un pisolino sul divano. Ad un tratto si è svegliata di soprassalto a causa di alcuni rumori. Istintivamente è andata alla finestra per cercare di capire cosa stesse succedendo. Certo non si aspettava di ritrovarsi davanti a due ragazzi che armeggiavano intorno alla finestra. Spaventata la giovane ha urlato ed i due aspiranti ladri si sono subito dati alla fuga. Superato un attimo di smarrimento la saronnese ha raccolto la propria disavventura su Facebook, nella pagina “Sei di Saronno se…” nella speranza di mettere in guardia vicini di casa ed altri residenti del quartiere.

25112015

3 Commenti

  1. ma com’è possibile che un extracomunitario venga derubbato? son loro che rubbano!! saranno stati i TeLOS??

  2. Derubato e rubano si scrivono con una b.
    Speriamo che la signora non venga arrestata per aver disturbato i ladri con i suoi schiamazzi.
    Secondo la legge italiana i ladri vanno accolti con amore e si ha l’obbligo di mostrargli la cassaforte se non la trovano da soli. Povero paese!

    • Ancora con questa specie di umorismo. Dico “specie” perchè se avesse sviluppato il senso dell’umorismo in maniera normale e non “padana” forse avrebbe capito che il commento precedente era ironico.

      mi toglie una curiosità? sono mesi che lei “non ne può più”, cosa intende fare?

Comments are closed.