04062016 lorenzo PeriniSARONNO – Lorenzo Perini scenderà in pista oggi, venerdì 8 luglio alle 12,55, con la maglia della nazionale italiana per il primo turno dei 110 ostacoli ai campionati europei assoluti di Amsterdam. Grande attesa nella città degli amaretti per seguire l’appuntamento sportivo da quando la Fidal ha reso nota la convocazione in azzurro del 22enne saronnese che, dopo aver militato nella società cittadina l’Osa, ora corre con i colori dell’Aeronautica.

“Sono felice e onorato della convocazione – ha dichiarato il campione italiano nei 110 ostacoli della categoria promesse e medaglia d’argento ai campionati italiani assoluti – sarà una gara durissima perchè mai come quest’anno ci sono atleti capaci di arrivare intorno ai 12′. Da parte mia se riuscissi ad arrivare in semifinale migliorando il mio personale sarei pienamente soddisfatto”. Attualmente nel ranking europeo il saronnese è al ventinovesimo posto con il tempo di 13.67.

Non mancano gli in bocca al lupo che arrivano sui social a partire da quello del delegato cittadino allo Sport “Perini – commenta l’assessore allo Sport Gianpietro Guaglianone – è un giovane talento che risultato dopo risultato, successo dopo successo dimostra l’importanza di un continuo allenamento e di tanta determinazione. A lui e ovviamente a Fernanda Morandi gli in bocca al lupo dell’intera città”.

Già perchè in Olanda per l’appuntamento europeo oltre all’ostacolista c’è anche la saronnese Fernanda Morandi, colonna portante della società cittadina Osa, convocata dalla Fidal come tecnico al seguito della Nazionale.

2 Commenti

Comments are closed.