lorenzo guzzetti sindacoUBOLDO – Mini “rivoluzione” per la zona del centro e quella del cimitero. Anche se il tutto è legato al reperimento di alcuni fondi, la giunta guidata dal sindaco Lorenzo Guzzetti (nella foto) ha in programma diverse idee. La prima riguarda il monumento ai caduti uboldesi, che da sempre si trova in via San Martino. L’idea dell’amministrazione è quella di spostarlo nel nuovo viale del cimitero, anche perché l’idea di base è quella di “riunire” in una zona dedicata alla memoria il monumento ai caduti al cosiddetto “giardino delle rimembranze”, sempre nell’area che proprio in questi giorni è oggetto di diversi interventi. Progetto quasi pronto, ma le opposizioni hanno già dichiarato battaglia.

Una zona che, nelle intenzioni, testimonierebbe il ricordo di coloro che hanno combattuto per il paese e la Nazione, e la decisione di spostare il monumento va proprio in questo senso. Come detto, in questo periodo estivo procedono anche i lavori nella zona del cimitero, pochi giorni fa è stato deciso il senso unico da via per Origgio verso via Porta. Altre novità, nella zona del cantiere di via Foscolo, sono in arrivo, fino alla conclusione dei lavori, che stanno procedendo a grande ritmo.

21072016

6 Commenti

  1. Fratello Guzzetti si fa il mazzo di bestia ma non lo avete capito di brutto.
    Fratello Guzzetti vince alle elezioni perché si fa il mazzo tanto.

  2. È singolare come i commenti monocorde del “fratello Guzzetti” abbiano sempre spazio in qualunque notizia che coinvolga il Sig. Guzzetti.
    È altrettanto singolare come vengano regolarmente censurate le risposte a questo Signore.
    Possibile che sia un personaggio di fantasia che vi siete inventati direttamente in Redazione????

    • Per l’ennesima volta rimarco che non vengono rispettati i commenti che non rispettano la policy del sito.
      Saluti
      Sara

  3. Grazie del chiarimento.
    Ma quindi è per questo motivo che state facendo sparire la notizia dove il Sindaco di Uboldo s’e’ espresso con un linguaggio becero (raccogliendo giustamente decine di messaggi di critica)? Stranamente non è stata legata al menù delle notizie di Uboldo e pertanto sta velocemente sprofondando nell’oblio del mare magno delle notizie dei gg scorsi….

  4. Il lettore che ha commentato qui sopra ha perfettamente ragione.
    Gentile Redazione potreste cortesemente agganciare la notizia con il commento di Guzzetti alle multe inflitte all’Amministrazione di Origgio al MENÙ con le NEWS di UBOLDO?
    Il linguaggio becero e le espressioni ingiuriose utilizzate dal sindaco sono scomode e si è pensato di farle sparire?
    Purtroppo il dubbio è lecito.
    Alla Redazione là responsabilitá di fugare ogni dubbio di imparzialità.
    Saluti
    UD

Comments are closed.