SARONNO – Oltraggio a pubblico ufficiale e rifiuto ad esibire i documenti di identità: queste le accuse nei confronti di una negoziante di Saronno che nel pomeriggio dell’altro giorno ne ha “dette quattro” ad una pattuglia della polizia locale.

polizia locale saronno (6)

La donna era intervenuta prendendo le difese di due ragazzini fermati per questioni viabilistiche, una vicenda peraltro piuttosto banale. E infatti nei confronti dei giovani, al di là di un invito verbale a rispettare le regole del codice della strada, non sono stati presi provvedimenti e non ci sono state sanzioni mentre l’esercente, che nella discussione con gli agenti e prendendo le difese dei ragazzini avrebbe davvero esagerato, ci sarà un seguito di natura penale. Sarà infatti deferita all’autorità giudiziaria. La posizione della donna rimane quindi al vaglio, non è chiaro perchè nella discussione con i vigili urbani abbia finito per trascendere.

(foto archivio: la polizia locale pattuglia il centro storico cittadino)

25092016

11 Commenti

  1. ???? Elogio della follia!!! Ma che articolo è: non dice niente!
    Trash giornalistico.

  2. ma che bravi questi sceriffi che non hanno di meglio da fare che deferire e denunciare una negoziante….date a braccare gli spacciatori e i ladri che a Saronno fanno ciò che vogliono…a no ma gli spacciatori non pagano multe e non hanno nulla da perdere perciò possono continuare.
    Questo modus operandi NON va bene!! occorre più umiltà da parte degli uomini in divisa che pensano di essere come le squadre d’assalto della legione straniera, ma sotto sotto sono solo capaci a fare multe per divieto a chi lavora e denunciare cittadini onesti italiani quando dicono in faccia che le cose non vanno!!

    • Purtroppo i vigili Saronnesi sono conosciuti per due cose… Primo per le multe a iosa a carico di chi gira per Saronno, e in secondo luogo per i motivi più disparati per impedire agli esercenti della città di fare il loro lavoro!

  3. io invece questa continua equazione, che siccome a Saronno ci sono gli spacciatori e i ladri, io onesto e lavoratore posso parcheggiare dove voglio e come voglio sentendomi in diritto di non prendere multe, la trovo semplicemente ridicola e incivile!

  4. Vi ricordo che in questo paese, fino a prova contraria, la sicurezza compete alle F. O. non alla Polizia Locale che si dovrebbe occupare di molte e viabilità.
    Quello che fanno i vigili è già oltre.
    E poi sapete cosa avevano fatto i ragazzi?
    E per che motivo insulti una persona per strada che sta facendo il suo lavoro?
    C’è più di qualcosa che non mi quadra…

  5. La negoziante dovrebbe farsi di più gli affari suoi.
    Le forze dell’ordine invece è meglio che si concentrino su spacciatori, scippatori e potenziali terroristi anzichè sui ragazzini.

Comments are closed.