FENEGRO’ – Bella partita, tante occasioni da una parte e dall’altra, al di là del due guizzo iniziali con i gol. Al 7′ Fioroni ad approfittare di una mancata respinta del portiere saronnese, con palla quasi respinta sulla linea dal generoso Pisoni, uomo-ovunque del match; al 14′ la replica del Saronno: direttamente dal corner Pisoni prova a segnare, forse c’è anche un millimetrico tocco di Surace o Greco, e comunque è 1-1. Nella ripresa tante proteste saronnesi al 28′ quando sul tiro di Fall, Sow la para di mano in area ma l’arbitro non se ne accorge. Sul ilSaronno la cronaca play by play dell’incontro; le interviste e qui la fotogallery del match a cura di Alessandro Marzano.

Fenegrò-Fbc Saronno 1-1
FENEGRO’: Boari; Castroflorio, Di Stefano (40’ st Corti), Evola, Bressi; Bello; Scavone (8’ st Schinetti), Sow, Schiavano; Lo Jacono, Fioroni. A disposizione Bianchi, Menga, Giambrone, Marrapodi, Sanfilippo. All. Pilia.
FBC SARONNO: Cortese; Pacifico, Della Volpe, Panzeri; Pisoni, Fall, Sposito, Scavo, Greco; Ceci, Surace. A disposizione Lodini, Giudici, Raiola, Massironi, De Servi, Niesi, Bonfante. All. Antonelli.
Arbitro: Vailati di Crema (Golzi di Seregno e Lo Calio di Seregno).
Marcatori: 7’ pt Fioroni (F), 14’ pt Surace (S).

13022017