SARONNO – Riceviamo e pubblichiamo la nota inviata dall’Ats, ex ASL, in merito a quanto avvenuto sabato pomeriggio a Gerenzano in via Pirandello dove un cane husky a passeggio con il proprietario e la figlia si è tolto la museruola ed ha aggredito oltre ai due componenti della famiglia in cui viveva anche una passante.

“In merito all’episodio del cane – spiega la nota inviata nelle ultime ore – che nel comune di Gerenzano sabato 18 febbraio ha aggredito il proprietario e altre persone si rende necessario precisare che, come riportato nel verbale di pronta disponibilità redatto sul posto dal Veterinario Ats – ex Asl – e controfirmato dalle altre forze intervenute – polizia locale e carabinieri – che hanno assistito alla dinamica dell’avvenimento fin dall’inizio, al momento dell’arrivo del veterinario di Ats il cane era già deceduto. Il veterinario dell’Agenzia di Tutela della Salute dell’Insubria al suo arrivo ha quindi, solamente, potuto constatare il decesso dell’animale”.

21022017

3 Commenti

Comments are closed.