GERENZANO – Alla Gerenzanese è andata male: dopo lo 0-0 dell’andata, il ritorno della sfida playout a Luino Maccagno è finito “solo” 1-1, risultato che salva e riconferma in Prima categoria la formazione di casa, meglio piazzata al termine della regular season.

La formazione di mister Fabian Valtolina, protagonista di una bella rimonta in campionato, domenica pomeriggio aveva solo un risultato utile a disposizione, la vittoria, e ci ha obiettivamente provato, portandosi in vantaggio nel primo tempo ma nella ripresa è giunto il decisivo pareggio della compagine luinese, giunto proprio allo scadere. Per la Gerenzanese una sola stagione in Prima categoria, dov’era neopromossa. Ad aprire le marcature Calegari per la Gerenzanese dopo dodici minuti, l’1-1 è stato firmato da Cannucciari proprio al 45′ del secondo tempo, poi un parapiglia finale fra i giocatori. La Gerenzanese nell’annata 2017-2018 farà dunque compagnia alla Saronno Robur ed al Viggiù in Seconda categoria.

(foto archivio: una immagine della gara di andata)

14052017

3 Commenti

Comments are closed.