SARONNO – I mezzi delle squadre sono già arrivati e oggi pomeriggio a Villa Gianetti ci sarà la prima riunione: la Tre Valli è ormai alle porte ed anche la città si deve preparare. Ormai da una settimana sono presenti in tutta Saronno i manifesti con il percorso voluti dall’Amministrazione comunale e le transenne pronte per chiudere le strade interdette al traffico.

Ecco quindi un dettagliato elenco di quanto previsto dall’ordinanza firmata dal dirigente della polizia locale Mauro Gelmini

DALLE 7,30 ALLE 14
– divieto di sosta con rimozione forzata e divieto di circolazione in via Roma (tratto via Miola e piazza Libertà) e via Manzoni
– divieto di circolazione in via Visconti, Baracca, Tommaseo, Carugati
– rimozione forzata e divieto di circolazione in via San Cristofoto e nelle piazze Libertà, Portici e Riconoscenza
– interdetta la circolazione al traffico veicolare in tutta la Ztl
residenti della Ztl possono uscire fino alle 9,30 dai varchi vi via Micca, Pusterla e Caronni. Vietato l’utilizzo di quelli di piazza Libertà e via Tommaseo.
carico e scarico consentito dalle 6 alle 7,30

DALLE 9 ALLE 14
interrotto il trasporto pubblico urbano

DALLE 9,30 ALLE 14
– divieto di sosta con rimozione forzata e divieto di circolazione in via San Giuseppe (tratto tra via Carcano e via Verdi), via Verdi, piazza Aviatori d’Italia
– i veicoli provenienti da via San Antonio hanno direzione obbligatoria in piazza Unità d’Italia
– i veicoli provenienti da piazza Unità d’Italia hanno direzione obbligatoria in via Volta/Volonterio

DALLE 10 ALLE 13
autolinee di trasporto extraurbano hanno capolinea in via Legnanino con accesso da via Varese con percorsi nelle vie non interessate dalla chiusure
– taxi capolinea in via Ferrari uscita binario 7 con accesso ed uscita da via Varese e percorsi nelle vie non interessate dalla chiusura

DALLE 10 ALLE 14
– vietata la circolazione in via Caduti Liberazione, via Molino, via Carcano, via Cantore, piazza Cadorna, via San Francesco, corso Italia (tratto tra via Carcano e via Primo Maggio), via Diaz, viale Rimembranze, via Primo Maggio.
– strade a fondo chiuso: via Guanella su via San Giuseppe, via Reina su via Diaz, via Legnanino su via Primo Maggio.
– chiuse le uscite del Carrefoure del distributore su via Primo maggio
– i veicoli da via Griffanti sono deviati in piazza Caduti saronnesi
– i veicoli in via Lanino sono deviati in via Leganino/Varese e i veicoli provenienti da via Ferrari sono deviati in via Legnanino/Varese
– accesso e uscita da deposito ferroviario Ferrovienord di via Diaz è consentito da via Pagani

DALLE 11 ALLE 13
– i veicoli in uscita dall’autostrada A9 sono deviati in viale Lazzaroni/Novara, i veicoli provenienti da via Novara e viale Europa potranno entrare in viale Lazzaroni esclusivamente per l’accesso all’autostradale, i veicoli in uscita dal centro commerciale Bossi sono deviati in viale Lazzaroni/Novara. E’ interrotta la circolazione sulla bretella di collegamento tra viale Lazzaroni e via Varese/Volonterio. I veicoli provenienti da Gerenzano sono deviati in viale Lazzaroni come quelli provenienti da via Stra Madonna e via Mantegazza.

DALLE 11 ALLE 14
via Varese (tratto tra via Primo maggio e confine con Gerenzano) è chiusa la circolazione. Tutte le strade che insistono su questo tratto diventano a fondo chiuso (Castelli, Santuario, Carso, Filzi, Chiesa, Oberdan). Da via Novara i veicoli sono deviati in via Varese direzione Milano, i veicoli provenienti da via Varese periferia sono deviati in via Giuliani, i veicoli provenienti da via Giuliani sono deviati in via Varese direzione Milano
– interdetta la circolazione sul cavalcavia di via Volonterio con deviazione sugli assi Volonterio/Prealpi direzione nord/est

Per l’intera giornata le aree di sosta a pagamento, zone discorso e residenti non interessati dai divieti sono libere da limitazioni orarie e da costi. Sono esclusi i posteggi di interscambio di via Primo Maggio, di via Ferrari e di via Pola.

(foto di Armando Iannone)

01102017

15 Commenti

  1. Meno male cosi’ abbiamo lavoro per tutti, se ne dovrebbero fare tante di queste iniziative, almeno si guadagna , soldi spesi bene bravo Sindaco, almeno non buttiamo via soldi per tutte le brutture che fanno quei disgraziati dei Telos nati per colpa di una sinistra che fa pena da anni .

  2. ???? intanto spendiamo 20000 euro, e il ritorno dove sta?? senza contare il costo della Polizia locale, i disagi al traffico. Chi guadagna?? io credo proprio nessuno (non penso che uno entri in un negozio solo perché c’è la Tre Vallli )…Siamo seri, gli asini (ancora) non volano….

    • meglio averne spese 300 all’ anno x il teatro con un ritorno culturale incredibile.

  3. Ottima iniziativa!! Condivido l’entusiasmo, finalmente visibilità “positiva” per la città!

  4. oh la sinistra sarà colpevole anche dopo 30 anni di governo di lega….
    io in settimana non farei proprio un bel nulla…
    se questa manifestazione costa, e immagino di sì, non sarebbe meglio indirizzarle per ristrutturare impianti sportivi, dar voce ai c.d. sport minori?

  5. Grazie Fagioli, domani lavorare sarà uno spasso…. Ma d’altronde la tua passione viene prima del lavoro di altri.. Organizzarla di domenica no eh….? Complimenti!!

    • Ma secondo voi Il sindaco può organizzare una gara di domenica!!!
      Meditate gente meditate prima di scrivere solo idiozie
      Usate le vostre gambe per portare i propri figli a scuola di non prendere la propria macchina per fare 400-500 metri Camminare fa bene alla salute…
      Alla fine di tutto non vi stanno portando via la vostra cara Santa Messa… Un saluto a tutti voi buoni cristiani…

  6. Ci sono cose molto più serie che parlare queste fesserie..
    Una volta all’anno questa corsa si fa quindi non vedo tutti i problemi che vuoi menzionate…
    Quando ci sono i genitori per portare i propri figli a scuola usano la macchina solamente per fare 3 o 400 m quando potrebbero andare benissimo a piedi….
    Meditate gente meditate e non soffermatevi solamente su queste piccoli ma piccolissimi problemi probabilmente non avete nulla da pensare
    Di cose più serie Che vergogna
    Alla fine di tutto non vi stanno portando via la santa messa…. Buoni cristiani.

Comments are closed.