LIMBIATE – Una bella notizia anche per Limbiate è arrivata sul fronte dei finanziamenti regionali per la riqualificazione degli impianti sportivi. Il comune di Limbiate riceverà, infatti, 82 mila euro da investire nel progetto di sistemazione del centro sportivo “Blu” di via Tolstoj, così da aggiungere un altro tassello alla riqualificazione complessiva dell’impianto comunale avviata la scorsa estate.

I soldi sono quelli stanziati da Regione Lombardia nell’ambito di un bando che assegna ai comuni partecipanti e i cui progetti sono stati giudicati idonei un finanziamento a fondo perduto: l’amministrazione limbiatese aveva presentato un progetto del valore di 250 mila euro e la Regione ha ammesso il progetto per un valore di poco più di 160 mila euro, confermando quindi il 50% della copertura economica (ovvero 82 mila euro circa).

I lavori previsti riguardano la realizzazione di una recinzione e l’adeguamento degli ultimi spogliatoi, con nuovi bagni per i disabili ed una pavimentazione totalmente nuova. “E’ nostra volontà valorizzare il centro sportivo comunale – ha spiegato il sindaco Antonio Romeo – affinché torni ad una piena fruibilità da parte degli atleti, degli sportivi, ma anche dei cittadini più in generale. Vanno quindi in questa direzione la decisione di affidare l’impianto alla gestione di un soggetto esterno, che ha già provveduto ad alcune migliorie, e i progetti a cui stiamo lavorando, come quello appena finanziato dalla Regione e che accogliamo con soddisfazione”.
La conferma dell’ammissione del progetto limbiatese è arrivata l’altro ieri e oggi, 21 dicembre, l’amministrazione procederà con l’accettazione del contributo: in base a quanto specificato nel bando, il comune ha qualche mese di tempo per concludere l’iter burocratico, per aprire il cantiere entro ottobre 2019.

21122108