COGLIATE – Appuntamento giovedì 17 gennaio con il falà di Sant’Antonio; l’evento si tiene nell’area dell’oratorio “Cardinal Minoretti-Don Bosco” di Cogliate, a partire dalle 21. Prevista anche la tradizionale benedizione degli animali, e per i presenti ci sarà vin brulè, tè caldo e fritelle. Facile prevede, anche se la serata fosse un ’bout “freddina” una massiccia partecipazione popolare e per la benedizione non mancherà chi porterà con sè i propri animali di compagnia.

Non è l’unico falò di Sant’Antonio in zona: c’è anche a Saronno nell’area del “borgo storico” allestito attorno alla chiesetta dedicata al santo, fra via Sabotino e via San Giuseppe e costituisce l’ultimo evento della tradizionale Festa di Sant’Antonio, con relativa sfilata storica, che si tiene ogni anno nella città degli amaretti. Anche a Saronno non mancherà il caldo vin brulè come contorno al falò previsto al centro del parchetto vicino alla chiesa.

(foto archivio: un falò di Sant’Antonio nella zona del Saronnese)

16012019