Home ilSaronnese Cislago Con un coltellaccio nel bosco, denunciato straniero

Con un coltellaccio nel bosco, denunciato straniero

518
0

CISLAGO – Si aggirava nell’area boschiva che fa parte del “Bosco del Rugareto” fra Cislago e la Valle Olona, Gorla Minore, e quando i carabinieri lo hanno fermato per un controllo, notandone l’atteggiamento sospetto, non è stato in grado di esibire il permesso di soggiorno. Quando l’hanno perquisito è andata ancora peggio, visto che è stato trovato in possesso di un coltellaccio, di tipo proibito e con lama di tredici centimetri.

Lo straniero, in Italia senza fissa dimora ed occupazione e sulla cui nazionalità sono in corso accertamenti, è stato deferito all’autorità poiché irregolare e la sua posizione è stata segnalata alla questura di Varese per l’avvio delle pratiche dell’eventuale espulsione. Come detto all’immigrato è stato rinvenuto addosso un coltello, l’arma è stata sequestrata e ovviamente l’uomo è stato anche per questo deferito alla procura della Repubblica e va incontro a strascichi penali.

(foto archivio: controlli dei carabinieri nella zona boschiva)

16012019