San Sebastiano: Saronno festeggia con sindaci dei comuni limitrofi

651
4

SARONNO – Ieri sera la polizia locale di Saronno ha festeggiato la ricorrenza di San Sebastiano patrono degli agenti di polizia locale. La cerimonia, a cui per la prima volta hanno partecipato anche i sindaci di Rovello Porro, Caronno Pertusella ed Uboldo, si è aperta in piazza Libertà con lo schieramento di tutti gli agenti.

Il vicesindaco Pier Angela Vanzulli, che assente il primo cittadino Alessandro Fagioli ha fatto gli onori di casa, ha aperto il corteo fino all’interno della Prepositurale dove alle 18 don Armando Cattaneo ha celebrato la Santa Messa. Tante le autorità civili e militari che non hanno voluto mancare alla cerimonia. A portare i doni all’altare oltre agli agenti in servizio anche i figli che hanno consegnato il manuale di polizia locale.

Il pomeriggio si è concluso a Villa Gianetti con il rinfresco preparato dai ragazzi dell’istituto Prealpi. Al momento dei discorsi ufficiali è stato consegnato un ricordo (una freccia incisa nella pietra da un artista saronnese) al comandante Giuseppe Sala che ha ringraziato tutti i suoi uomini mentre il vicesindaco Pier Angela Vanzulli ha ricordato l’importanza della sicurezza per l’Amministrazione e anche la dedizione con cui i vigili “che sono innanzitutto persone” svolgono il proprio compito che è si quello di punire chi infrange le regole ma anche di aiutare e sostenere la città.

4 Commenti

  1. Sicurezza.
    Polizia locale.
    Festa della polizia locale.
    Sindaco assente.

    Sindaco solo chiacchiere senza distintivo.

  2. A quando l’apparizione a Saronno di Salvini in divisa di ausiliario della sosta?!?

  3. Il sindaco Fagioli assente, invece il sindaco di Uboldo immortalato nella foto mentre ha una visione Mariana.

  4. Il sindaco di Uboldo si è fatto pure i selfie in chiesa da postare sui social ….. ma mi faccia il piacere … ………..

Comments are closed.