SARONNO – La nevicata del pomeriggio ha costituito il “colpo di grazia” per il calcio locale: visto il perdurante maltempo, gli uffici milanesi della Federcalcio hanno deciso per uno stop, nel fine settimana, di tutta l’attività regionale.

Dopo la decisione dei comitati locali che nelle scorse ore già avevano fermato dalla Seconda categoria in giù, il pronunciamento “milanese” ferma anche tutti gli altri campionati, ovvero quelli di Eccellenza, Promozione e Prima categoria. E’ lasciata la possibilità di giocare solo a chi ne farà specifica richiesta entro le 12 di sabato, in relazione alle gare domenicali per la 4′ di ritorno. In Eccellenza “salta” così la prevista Ferrera Erbognane-Ardor Lazzate; in Promozione rinviata tra le altre la sfida salvezza Fagnano-Fbc Saronno, oltre Lentatese-Uboldese e Universal Solaro-Gavirate. In Prima categoria non si gioca tra le altre Ceriano Laghetto-Real San Fermo. Da definire le date dei recuperi. Scelta praticamente obbligata, quella della federazione, perchè quasi tutti i campi della zona si sono completamente imbiancati.

(foto archivio)

01022019