Home Groane Innovazione, ricerca e trasferimento tecnologico da Regione Lombardia

Innovazione, ricerca e trasferimento tecnologico da Regione Lombardia

164
0

GROANE – C’è soddisfazione da parte dei due esponenti di Forza Italia del territorio delle Groane in Regione Lombardia, il vicepresidente Fabrizio Sala e la consigliera Paola Romeo, per l’approvazione in consiglio regionale del programma strategico triennale per la ricerca, l’innovazione e il trasferimento tecnologico.  L’obiettivo è quello di mettere a sistema tutti gli interventi che dal Pirellone si stanno organizzando, con un orizzonte temporale che va fino al 2020 e una mobilitazione di risorse pari a 750 milioni di euro.

Secondo la consigliera azzurra Paola Romeo, “tale programma ha l’ambizione di anticipare e governare i processi di cambiamento in corso, che sono inevitabili, aiutando tutti a sviluppare un sistema della ricerca e dell’innovazione al servizio del benessere della collettività. Il documento che approviamo oggi – prosegue Romeo – si pone in perfetta sinergia e complementarietà con gli altri documenti di programmazione regionale”.

Soddisfatto il vicepresidente Fabrizio Sala, che così commenta: “Ringrazio tutto il consiglio regionale perché si tratta di un grande risultato. La ricerca e l’innovazione, infatti, non servono solo a stimolare l’economia ma rappresentano per noi strumenti per rispondere in maniera concreta e misurabile ai bisogni delle persone. Con il Programma Strategico Triennale guardiamo al futuro e candidiamo la Lombardia ad essere una regione laboratorio, un luogo in cui si può fare innovazione, un punto di riferimento a livello internazionale”.

21032019

(nella foto: la consigliera regionale di Limbiate, Paola Romeo)