Home Groane Ceriano Laghetto Ceriano Laghetto, al Centro Macallè aumenta la specializzazione

Ceriano Laghetto, al Centro Macallè aumenta la specializzazione

492
4

CERIANO LAGHETTO – Il Centro diurno Macallè, inaugurato nel dicembre 1996, ospita attualmente 15 ospiti anziani parzialmente autosufficienti (capienza massima) ed è gestito fin dal suo avviamento da personale professionale, ma anche con un folto gruppo di volontari, opportunamente selezionati e formati. La sfida che in questi anni ha perseguito il centro “Macallé” è sempre stata quella di offrire un servizio professionale, ma nello stesso tempo anche molto informale e familiare; ovvero si cerca di ricreare attorno all’ospite una sorta di “seconda casa” con quei profumi, quegli affetti e quell’accoglienza tipici dell’ambiente familiare, pur non dimenticando le regole e i protocolli metodologici professionali.

Dal 1 settembre 2018 il “Macallè” è stato dato in concessione alla Cooperativa sociale San Nicolò che già gestiva buona parte dei servizi dal 2016 con l’obiettivo di far sentire ogni ospite “a casa” e con personale professionalmente preparato per seguire gli ospiti per tutta la giornata. Il centro è infatti operativo dal lunedì al sabato dalle 9 alle 19. E’ garantita pertanto la presenza di personale qualificato addetto all’assistenza correlato alla intensità assistenziale degli ospiti in misura capace da assicurare idonee risposte assistenziali. Per il corretto funzionamento di un Centro diurno integrato con capienza massima di 15 utenti è necessaria la presenza del seguente personale: un direttore sanitario per un giorno alla settimana, un coordinatore-referente amministrativo dalle 9 alle 12 da lunedì a venerdì, un infermiere da lunedì a sabato, un Asa-Oss dalle 8.45 alle 13.10 da lunedì a sabato, un Asa-Oss dalle 13.35 alle 18.30 da lunedì a sabato, un educatore professionale dalle 9.30 alle 12 da lunedì a sabato, un fisioterapista 3 pomeriggi e 1 mattina da lunedì a venerdì, 2 addetti pulizie per 5 ore-giorno da lunedì a sabato.

A questi si aggiungono i preziosissimi volontari che si prendono cura della cucina (con opportuni corsi di aggiornamento e certificazione Haccp) e del trasporto e che collaborano in una lunga serie di attività di cura della persona, laboratorio e ricreazione proposte per gli ospiti durante la settimana.

Nell’ultimo anno sono aumentate le richieste per il servizio anche nella giornata di sabato a cui la cooperativa di gestione ha dato puntuale risposta. “Il Centro diurno integrato Macallè è da sempre un fiore all’occhiello del Comune di Ceriano Laghetto, un servizio di primissimo livello destinato agli anziani in difficoltà – commenta l’assessore ai servizi sociali, Dante Cattaneo –L’attenzione dell’Amministrazione comunale nella ricerca della qualità e dell’efficienza di questo servizio è costante e i risultati sono confortanti. Un ringraziamento sentito va ai tanti volontari che, fin dalla sua apertura, continuano a far vivere questo luogo come una grande famiglia, per gli ospiti e non solo”.

19062019

4 Commenti

  1. la vera notizia è che su una foto di Ceriano Laghetto non si veda il faccione del vice sindaco … rarità

Comments are closed.