SARONNO – Finita la stagione ai play-off, in semifinale, la Imo Robur Saronno sta già pensando al prossimo campionato di basket maschile, che per i saronnesi sarà sempre in C Gold. Il presidente Ezio Vaghi, il nuovo allenatore Tato Grassi e tutto il loro staff stanno operando sul “mercato”, innanzitutto con una serie di conferme. Resta “a bordo” il capitano Matteo Leva, che ha deciso di proseguire la sua permanenza in maglia biancazzurra. Rimane a Saronno anche Matteo Clementoni, alla sua seconda stagione con la società che fa base al centro giovanile “Monsignor Ugo Ronchi” di via Cristoforo Colombo.

Fa addirittura 6 Ale Gurioli: per lui dopo la riconferma, si tratterà della sesta stagione consecutiva con la Robur e c’è anche il rinnovo del playmaker Giacomo Mariani, terza stagione in casa Robur. E presto saranno resi noti anche i nominativi dei nuovi arrivi, inserimenti mirati per potenziare la rosa e puntare ancora più in alto.

28062019