SARONNO – Stazioni ferroviarie sotto la lente d’ingrandimento dei carabinieri, quello della Compagnia di Saronno ieri fra tardo pomeriggio e serata hanno eseguito una serie di controlli negli scali di Saronno centro, Saronno sud, Caronno Pertusella, Cislago ed Origgio. Durante il servizio sono state identificate 53 persone, e fra esse un 41enne, un 20enne, un 19enne ed un 16enne – abitanti in zona – sono stati trovati in possesso di piccoli quantitativo di hascisc e marijuana ad uso personale, uno nel marsupio aveva anche una dose di cocaina. La droga è stata sequestrata e gli interessati sono stati segnalati alla prefettura come consumatori di stupefacenti; rischiano adesso provvedimenti di natura amministrativa.

Proseguono dunque i controlli delle forze dell’ordine nelle aree ferroviaria ed a ridosso delle stesse, con servizio di monitoraggio che hanno caratterizzato tutto il periodo estivo.

(foto: i carabinieri con la stazione mobile davanti alla stazione ferroviaria di Saronno centro in piazza Cadorna)

23082019

8 Commenti

    • Prova con Google Maps, se non la trovi segui gli “spaccini” della zona, se li perdi di vista, torna a Saronno centro qui trovi di tutto 😎😁😁😁😁😁😁 .. tranne la stazione di Origgio.

  1. Qualcuno mi può dire… cosa c’è di strano che alla stazione.. qualsiasi stazione ci sia droga ..e le autorità non facciano niente per farla finita con sta merda??????

  2. Troppi drogati in giro….per le vie del centro si sente sempre odore di erba e marijuana

    • anche nelle scale del silos e dei sottopassaggi della stazione, oltre che bottiglie di birra rotte

Comments are closed.