CANTU’ – E’ finita 2-2 la sfida, recupero della 10′ giornata dopo il rinvio per il maltempo, fra Oratorio Figino e Dal Pozzo. Risultato senz’altro positivo per i padroni di casa che veleggiano nelle posizioni basse della graduatoria ma un poco deludente per i gialloverdi, che perdono una occasione per avvicinarsi alla vetta. Ma non è un punto da buttar via considerando che alla fine del primo tempo il Dal Pozzo era sotto di due gol. La gara è andata in scena in una freddissima serata di mercoledì, con temperatura vicina allo zero e fischio d’inizio fissato alle 21.30, sul campo in sintetico del centro sportivo “Caimi” di Cantù. Agli ospiti per riuscire a spuntarla non sono bastate le reti di La Mura e del “solito” Dezio. Malgrado il freddo, anche in questa occasione tanti i tifosi del Dal Pozzo che hanno seguito i loro beniamini in trasferta nel comasco. Figino in maglia verde, Dal Pozzo in completo nero. Queste le scelte di mister Borgatti: Ciriaco, Stefanizzi, Carenza, Giannino, Padelli, Nardo, Borgatti (capitano), Daga, La Mura, Dezio, Borghi. A disposizione: Ciriaco, Manconi, Mura, Osculati, Barberini, Maldi, Bolgiani

Questa la classifica aggiornata: Misinto 1971 27 punti, Giussano 23, Dal Pozzo 22, Brioschese e Assese 21, Verano Carate 18, Cm 2004, Oratorio Figino 16, Cogliatese 15, Inverigo 7, Unione sportiva Olympic 6, Monguzzo e Carugo 3.

(foto archivio)

12122019