CARONNO PERTUSELLA – Cena sociale e premiazioni a Bariola per la Rheavendors Caronno, impegnata nel campionato di softball serie A1 e con un ampio settore giovanile alle spalle. “La cena sociale è l’occasione per proclamare le atlete che si sono distinte durante la stagione – spiegano i dirigenti caronnesi – La vittoria nel campionato italiano Under 12 è stata al centro della serata, con un emozionante video preparato da Paolo Grombi. Personaggio dell’anno 2019 è Silvia Durot”.

Questi i premi individuali Rhea della stagione 2019. Squadra seniores: miglior battitore di squadra, atlete italiane: Chiara Ambrosi (AVE=225), giocatore più utile (MVP): Chiara Ambrosi. Riconoscimenti individuali, leader di categoria A1: media difesa ruolo lanciatrice: Silvia Durot (FLD=1000) ex-aequo con altre quattro. Under 18: miglior battitore Alice Bonzi (AVE=519), giocatore più utile Alice Bonzi. Under 15: miglior battitore Cristina Fenici (AVE=509) e giocatore più utile Matilde Del Col Balletto. Nello scorso campionato la Rhea ha ottenuto una tranquilla riconferma in A1.

(foto: alcuni momenti della serata al centro parrocchiale di Bariola)

14122019