SARONNO – E’ in corso stamattina l’assemblea annuale del Gruppo Alpini di Saronno nella baita alpina sede del gruppo in via Volonterio.

Il capogruppo Roberto Falchi e il direttivo hanno aperto l’incontro con un riassunto delle tante attività del 2019 che hanno visto gli alpini saronnesi in prima linea in tanti eventi di solidarietà ma anche a sostegno di attività cittadine come tutti i servizi d’ordine realizzati per i diversi eventi dalle corse podistiche ai cortei. Apprezzatissima anche la presenza agli eventi di Natale che hanno visto gli alpini scaldare i saronnesi dove diversi concerti ed iniziativa con il vin brulè.

Ovviamente non sono mancati gli eventi legati alla tradizione “alpina” con il raduno che quest’anno si è tenuto a Milano. Non si è trattato solo di un bilancio consultivo ma anche uno sguardo avanti per pensare al calendario 2020 con la conferma delle iniziative tradizionali e l’avvio di nuove collaborazioni.

(foto: il direttivo in carica all’avvio della riunione annuale)