ROVELLO PORRO – Alta, col piedistallo, oltre cinque metri e tutta bianca, visibile anche da grande distanza: una enorme statua di Padre Pio è comparsa da qualche giorno alla periferia di Rovello Porro, attirando la curiosità dei passanti. Si trova nei pressi del tracciato della tangenzialina Saronno-Ceriano-Rovello e c’è anche chi ha portato sul posto dei lumini votivi.

A posizionarla in quel luogo è stato il proprietario del terreno sul quale la statua si trova: l’ha ricevuta in regalo da un florovivaista e, fedele del santo di Petralcina, ha deciso di collocarla a margine dell’area dove in futuro vorrebbe ampliare il proprio maneggio ed aprire un agriturismo. Idealmente, si tratta della “prima pietra” del progetto. E intanto sono pure numerosi i fedeli che passando si fermano per una preghiera davanti alla imponente statua di Padre Pio.

(foto: la grande statua di Padre Pio che si trova al confine fra Rovello Porro e Rovellasca)

20012020