Home Città Carnevale 2020 a Saronno: ecco il programma, dal concorso in maschera al...

Carnevale 2020 a Saronno: ecco il programma, dal concorso in maschera al corteo dei carri

1875
0

SARONNO – Il Comune di Saronno, in collaborazione con l’ex municipalizzata Saronno servizi e la Pro loco di Saronno, anche quest’anno, come da tradizione, organizza il carnevale cittadino che si svolgerà, con molteplici e diverse iniziative, venerdì 28 e sabato 29 febbraio.

Ecco il programma completo della manifestazione – Venerdì 28 febbraio al Palaexbo (ex bocciodromo, via Piave 2) dalle 9 alle 18.30 si svolgeranno le attività per i bambini con il tradizionale “Concorso mascherine”. Dalle ore 10 alle ore 12 sarà possibile iscriversi al concorso, che ricordiamo essere dedicato ai bambini da zero a 12 anni. Il costo d’iscrizione è di 5 euro con merendina in omaggio messa a disposizione dal bar ristorante Palaexbo.  Dalle 15 sempre al Palaexbo ci sarà la sfilata delle mascherine sul palco a cui seguirà la relativa premiazione. Inoltre la Croce rossa del comitato locale di Saronno metterà a disposizione per i più piccoli il truccabimbi. Alle 16 il sindaco Alessandro Fagioli consegnerà la “Chiave della città” a Re Amaretto e Regina Granella. La festa delle mascherine terminerà alle 17.30. L’Associazione carabinieri garantirà il servizio d’ordine per l’intera giornata.

Il giorno seguente, sabato 29 febbraio dalle 14 si svolgerà la grande sfilata dei carri e dei figuranti. Il percorso prevede la partenza da parcheggio Pizzigoni, per poi attraversare via Miola, via Roma, piazza Libertà, corso Italia, via San Giuseppe, via Monti, via Carlo Porta, via Pagani per poi arrivare in piazza Mercato dove verranno premiati i carri e dove ci sarà la riconsegna della chiavi della città da Re Amaretto e Regina Granella al sindaco. In caso di maltempo la sfilata non avrà luogo. La polizia locale si riserva, in caso di emergenze, di modificare il percorso. Rimangono comunque invariate la partenza e l’arrivo.
La vigilanza urbana, che garantirà il servizio d’ordine per tutta la durata della manifestazione, provvederà a emettere ordinanza di divieto di sosta e rimozione forzata nelle seguenti vie: parcheggio Pizzigoni in via Miola angolo via Parini, via Miola, via Roma, piazza Libertà, corso Italia, via San Giuseppe, via Monti, via Carlo Porta, via Pagani, piazza Mercato. “L’Amministrazione comunale – si legge in una nota del Comune – ringrazia tutte le realtà e le associazioni che hanno contributo, con il loro prezioso supporto, all’organizzazione della manifestazione”.

18022020