SARONNO – A prima vista potrebbe sembrare un incidente un po’ insolito ma in realtà capita più di frequente di quanto si possa pensare. Lunedì mattina un 23enne saronnese è stato “steso” mentre pedalava lungo via San Giuseppe. A colpirlo, facendolo finire a terra, una portiera.

E’ successo intorno alle 9. Una coppia residente in città ha parcheggiato la propria Dacia Duster in via San Giuseppe, nei pressi del cinema Saronnese. La donna, seduta dal lato del passeggero ha aperto la portiera per scendere. Non si è però accorta che arrivava il ragazzo in sella alla sua bici grigia che ha perso l’equilibrio ed è finito a terra. La coppia si è subito prodigata per aiutare il ragazzo. E’ stata allertata la centrale operativa del pronto intervento sanitario che ha fatto convergere sul posto un’ambulanza della Croce Azzurra di Caronno Pertusella.

E’ intervenuta anche una pattuglia della polizia locale che ha effettuato i rilievi del caso. Per la saronnese si profila una sanzione per “incauta apertura di portiera”. Il 23enne un po’ provato da lesioni e contusioni varie è stato accompagnato al pronto soccorso dal personale sanitario.

19022020

6 Commenti

  1. se a colpire il ciclista è stata la portiera “lato passeggero” vuol dire che l’auto era parcheggiata – contromano -, quindi la signora più che non vedere il ciclista, lo ha completamente ignorato, perché in questo caso il ciclista non arrivando “da dietro”, ma percorrendo la via nella corsia di marcia si trovava di fronte alla vettura, quindi era ben visibile.

    • Il testo non era ancora passato dal revisore delle bozze. Ci scusiamo per il disagio e ringraziamo per la segnalazione.

  2. C’è un’incoerenza sui fatti accaduti!!!
    La macchina in questione era in senso di marcia e ferma in colonna, e non parcheggiata.
    Quindi la bicicletta era sulla carreggiata e non sul marciapiede, come inteso dall’articolazione.

Comments are closed.