SARONNO – “Si comunica che il bando di Regione Lombardia “Dote scuola-Materiale didattico” anno scolastico 2020/2021 (e borse di studio ministeriali anno scolastico 2019/2020) è aperto dalle 12 di oggi, 7 aprile, alle 12 del 29 maggio presentando domanda online al sito http://www.bandi.servizirl.it. Il contributo rappresenta un sostegno utile alle famiglie con figli dai 3 ai 21 anni per l’acquisto di libri di testo e altri strumenti per la didattica. Per ricevere informazioni contattare l’ufficio Dote Scuola di Regione Lombardia alla mail [email protected] oppure telefonicamente al numero 0267650090 nei seguenti orari: da lunedì al giovedì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30; venerdì dalle 9.30 alle 12.30″. Lo comunica l’Amministrazione civica.

L’ufficio Servizi educativi del Comune di Saronno potenzierà, a supporto dell’utenza, il servizio di consulenza via mail [email protected], al fine di evitare che i cittadini si spostino dal proprio domicilio durante l’emergenza Covid-19.
“Ricordiamo inoltre che l’utilizzo del contributo Dote Scuola – Contributo libri anno scolastico 2019-2020, sempre in seguito all’emergenza sanitaria in corso, è stato prorogato ed è spendibile fino al 15 maggio” concludono dal Comune.

07042020

1 commento

  1. Tutto qui? Supporto a qualcosa che chiunque può far da solo. E il resto, buoni spesa, pacchi alimentari, mascherine, contributi economici tangibili, tutto ciò che il governo ha promesso, quando arriva? Il comune ha 200000 euro da distribuire, quando verrà fatto? Ci sono 10000 mascherine per la popolazione, come posso averle? Ci sono i buoni acquisti per generi alimentari, vengo io a ritirarli? Le scuole sono chiuse e chissà quando mai riapriranno, e la vostra priorità sono i buoni scuola? Saronnesi fra un po non avranno più soldi per mangiare, non hanno soldi per pagare le tasse, le utenze, gli affitti, non hanno mascherine: sono questi i problemi di oggi e mi chiedo se ve ne siete resi conto o i vostri pensieri sono altri e siete già così avanti come se non sia successo nulla o tutto sarà come prima.

Comments are closed.