CARONNO PERTUSELLA – Dopo due anni di serie B maschile alla guida della Rossella ETS Caronno Pertusella, riprende l’avventura nel settore femminile per Massimo Lualdi. L’allenatore bustocco, padre della centrale Giuditta (che l’anno prossimo giocherà in serie A2 alla Futura Volley Giovani), sarà il nuovo tecnico del GSO Villa Cortese in serie C. L’ultima esperienza di Lualdi in una squadra femminile era stata in B1 a Gorla, nella stagione 2017/18.

Per Lualdi si chiude così un bel ciclo con i gialloblù, che quest’anno stava regalando l’occasione di riprovare a conquistare la promozione in serie A3. Giusto qualche settimana fa ai microfoni de IlSaronno aveva così parlato il presidente di Caronno, Matteo Ferrario: “Il blocco del campionato è stato un fulmine a ciel sereno. Stavamo preparando la sfida contro Garlasco (1ª in classifica con un punto di vantaggio su Caronno, n.d.r.), alla fine sarebbe stata una lotta tra noi, loro e Gerbaudo Savigliano per il primo posto. È stato brutto per tutti perché era davvero una bella stagione, aldilà di come si sarebbe conclusa. Inizialmente i ragazzi volevano tornare in palestra, soprattutto quando c’era chi diceva che si trattava di una semplice influenza. Poi la situazione è degenerata e abbiamo capito che la pallavolo non contava più niente“.

A Villa Cortese il nuovo tecnico prenderà il posto dell’italo-argentino Carlos Di Lonardo, che ha guidato le biancoblù per cinque stagioni consecutive, conquistando la promozione in serie C nel 2017 e portando la squadra nelle prime posizioni del proprio girone.