LIMBIATE – Ammonta a 280 euro la sanzione comminata sabato notte a quattro clienti di bar limbiatesi che non possedevano né una mascherina né un dispositivo di protezione naso/bocca.

Il comando dei vigili di piazza Cinque Giornate, coadiuvato dagli uomini dell’Arma della stazione locale dei carabinieri, ha predisposto per la tarda serata di sabato 30 maggio controlli notturni nei bar del territorio, al fine di verificare il rispetto, da parte di titolari e avventori, delle normative imposte per la sicurezza anti Covid: il divieto di assembramenti,  l’obbligo di mascherine e di distanziamento.

Sono stati quattro i locali notturni ispezionati e in tre di questi sono stati effettuati verbali: in due bar sono stati sanzionati quattro avventori che non portavano con sé la mascherina (la multa per ciascuno ammonta a 280 euro), mentre nel bar di viale Dei Mille è stato sanzionato il titolare per la mancata ottemperanza dell’ordinanza del sindaco che impone pulizia e ordine nel tratto di marciapiede fuori dal proprio locale, dove era sparso un quantitativo eccessivo di mozziconi di sigarette.
01062020

2 Commenti

  1. A Saronno invece quando lo faranno? I bar specialmente in periferia sono pieni di avventori senza mascherina e che non rispettano le distanze: basta fare un giro dopo le 18 all’orario dell’aperitivo.

Comments are closed.